Cibo che cura

//Cibo che cura
26 04, 2016

Perché l’autonomia alimentare

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su Perché l’autonomia alimentare

    Sono nato a Torino. Ho studiato informatica,  ho fatto il dirigente di una multinazionale del settore auto, ho fatto il ristoratore  e non ho origini contadine. Eppure ho sentito forte, in questi ultimi anni, il richiamo della terra, come una necessità, un bisogno pressante. Credo che sia fondamentale riconsiderare i bisogni primari della [...]

26 04, 2016

L’albero del pane

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su L’albero del pane

Oggi vi voglio raccontare l’esperienza di Annalisa Ramazio. Il territorio biellese ha circa 18.220 ettari attualmente investiti a castagno, vale a dire il 39% della superficie boschiva e il 20% della superficie totale della provincia. “L’albero del pane”, cosi è sempre stato chiamato il castagno, oppure semplicemente “L’Arbo”, con le sue preziose castagne ha sfamato [...]

26 04, 2016

Autonomia alimentare: Per chi abita in città

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su Autonomia alimentare: Per chi abita in città

Tutto ciò che ho detto ieri nel blog sull’autonomia alimentare sembra  essere solamente ad esclusivo appannaggio di chi abita in campagna, ma non è così! Sono tante le possibilità per chi vive in città di essere protagonisti della propria (magari non completa) autosufficienza alimentare. Ad esempio preparare le conserve in casa è probabilmente uno dei simboli dell’autoproduzione [...]

26 04, 2016

Aiutarsi è la “Nuova Economia”

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su Aiutarsi è la “Nuova Economia”

Per far fronte alla “crisi” da molti anni i media ci trasmettono soluzioni che sono lontane dalle possibilità di azione del singolo, soluzioni che ci costringono ad attendere che qualcun altro, più potente,  faccia qualcosa. In questo modo aumentano il nostro senso di impotenza e la nostra dipendenza da un “sistema” che ogni giorno dimostra di [...]

26 04, 2016

L’autonomia alimentare di intere cittadine

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su L’autonomia alimentare di intere cittadine

A supporto delle considerazioni fatte nelle precedenti riflessioni sull’autosufficienza alimentare, vi porto alcuni esempi  di cittadine e città che hanno intrapreso questo percorso non solo come individui ma come comunità: Todmorden, San Francisco, Ungersheim, Palermo. In Inghilterra nella contea dello West Yorkshire, esiste già un paese che coltiva tutte le proprie verdure. A Todmorden, una cittadina di 14 mila [...]

26 04, 2016

#Valorizziamolesistente

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su #Valorizziamolesistente

Valorizziamo l’Esistente, questo è il nome dato alla festa che stiamo organizzando a Mombello di Torino domenica 7 giugno Tante realtà locali, e non solo, si incontreranno in questo piccolo paese, situato a metà strada tra Chieri e Castelnuovo Don Bosco, per dimostrare che in una società in cui paiono emergere solamente conflittualità, crisi e [...]

26 04, 2016

La “ricerca delle notizie” o le “notizie sulla ricerca”?

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su La “ricerca delle notizie” o le “notizie sulla ricerca”?

La cura del cancro delle menti. L’obiettivo del mio scritto è ragionare su come cambierebbe il mondo se cambiasse il modo di scegliere le informazioni da pubblicare o l’importanza da dar loro. Inizio il racconto: Giovedì 6 novembre scorso si è svolta, a Chieri presso il Garden Le Serre, la prima conferenza del ciclo “Gli [...]

26 04, 2016

Il punto di vista di Carlo Freccero sull’autonomia alimentare

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su Il punto di vista di Carlo Freccero sull’autonomia alimentare

In questi giorni Carlo Freccero è stato nominato membro del Consiglio di Amministrazione della RAI, lo scorso 11 luglio incontrandolo al Festival Internazionale dei Beni Comuni a Chieri, gli ho posto per il blog la seguente domanda: L’autonomia alimentare e quella energetica possono ridurre i conflitti? Nel video che segue, la sua risposta: Dopo aver [...]

26 04, 2016

“Gli Alberi della Cuccagna”: Gli appuntamenti

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su “Gli Alberi della Cuccagna”: Gli appuntamenti

Il “Sentiero di Pensiero” iniziato il 21-12-2012 con il S.U.S.A. Sentiero Umano di Sostenibilità Artistica Ambientale, che ha unito Torino a Susa con una catena umana di 50.000 persone, prosegue con il ciclo di incontri “Gli Alberi della Cuccagna”, per sensibilizzare le persone sull’importanza degli alberi per la vita dell’uomo sul nostro pianeta. Pensate che nel rapporto delle Nazioni Unite sul riscaldamento [...]

26 04, 2016

Buono come il pane

By | aprile 26th, 2016|Cibo che cura|Commenti disabilitati su Buono come il pane

Una delle esperienze più belle che ho vissuto in questo periodo è stato quella di fare il pane con il lievito naturale o pasta madre. Fino a qualche tempo fa pensavo che il pane ottenuto con questa forma di lievitazione avesse un sapore troppo acido e quindi poco gradevole. Nonostante leggessi che la pasta madre [...]